Raffreddamento di fluidi

Pfannenberg offre una gamma versatile di chiller compatti che assicurano il corretto funzionamento per la maggior parte delle applicazioni il cui processo richiede il raffreddamento di fluidi. I nostri chiller compatti sono già predisposti per il funzionamento: per completare il montaggio basta aggiungervi le tubazioni e l’alimentazione elettrica.

Soluzioni per il raffreddamento industriale dei fluidi.

Serie Rack, PC 2500, CCE, EB e PWW – chiller condensati ad aria o acqua pronti per l’uso.

La soluzione di sistema completa per tutti i settori industriali.

Inoltre, i chiller possono essere combinati con scambiatori di calore aria/acqua formando una soluzione senza manutenzione che offre vantaggi decisivi nelle applicazioni in cui le condizioni ambientali sono troppo aggressive per i dispositivi di raffreddamento convenzionali o in cui è richiesto un IP molto elevato. Gli ambiti di applicazione dei chiller spaziano dalle macchine utensili ai laser, dalla lavorazione di materie plastiche e dall’energia alternativa ai settori alimentare, delle bevande e farmaceutico.
Il nostro personale è sempre a disposizione per discutere l’applicazione, assicurare la scelta corretta e fornire assistenza tecnica – vedere assistenza. Particolarmente nel campo dei chiller, una messa in servizio professionale da parte dei tecnici dell’assistenza qualificati di Pfannenberg è cruciale per un raffreddamento prolungato e a prova di errori.

Si tratta di affidabilità, efficienza e lunga vita utile.

I chiller di Pfannenberg garantiscono una soluzione centralizzata ed efficiente e danno la risposta perfetta alle necessità dell’industria in fatto di regolazione precisa della temperatura e affidabilità assoluta, 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno.  La struttura è compatta, la manutenzione è semplice e i dispositivi soddisfano abbondantemente i requisiti globali grazie alla loro versatilità con certificazioni come la UL. Oltre 20 anni di esperienza nel campo e l’uso di componenti di alta qualità assicurano una stabilità ottimale a lungo termine ed elevati tassi di affidabilità MTBF (Mean Time Between Failures / tempo medio fra i guasti).